Sections

Questo sito fa uso di cookie, i cookie consentono una gamma di funzionalità che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito, verrà accettato l'uso dei cookie in conformità con le nostre linee guida. Per saperne di più clicca qui.

Eero Saarinen

1910 - 1961

Autore dei più celebri progetti del XX° secolo in Europa e Usa, tra cui il TWA terminal del JFK Airport di NYC, Saarinen è di sicuro tra i principali innovatori del suo tempo.

Eero Saarinen

Il lavoro di Saarinen nell'ambito del furniture design viene abitualmente identificato nella collaborazione con Knoll Associates. Un recente lascito dello studio di Kevin Roche e John Dinkeloo, gli ultimi associati di Saarinen, ha tuttavia permesso di analizzare approfonditamente i suoi lavori di architettura, e di scoprire i numerosi progetti di furniture design che Saarinen ha disegnato al loro interno. Tra questi, alcuni erano destinati alla produzione in serie ma la prematura morte di Saarinen ne aveva interrotto la finalizzazione. Grazie a studi svolti presso la Yale University, all'analisi di pezzi unici ancora esistenti e alla collaborazione con gli eredi, le Lounge Seats per il General Motors Technical Center, i tavoli per il Vassar College e le sedute modulari per la Law School della Chicago University fanno oggi parte della collezione di Matrix International.

 

Letture consigliate

Aline B. Saarinen, "Eero Saarinen on his Work", Yale University Press, New Haven and London, 1962 
Antonio Roman, Eero Saarinen, an Architecture of Multiplicity, Princeton Architectural Press, New York, 2003
Eeva-Liisa Pelkonen, Donald Albrecht, "Eero Saarinen, Shaping the Future", Yale Architectural Press, 2006 
Massimo Imparato, "Eero Saarinen: The Organic Unit of Furniture Design", Gangemi Publishing, Rome 2014

 

Prodotti